Categorie

Più Venduti

logo
Arredare casa in stile newyorkese
03 Dec

Siete amanti dello stile newyorkese? Siete affascinati dalla “Grande Mela”, dai suoi colori, le sue forme e dal suo stile? Pensare di riportare nella vostra quotidianità questo gusto americano non è fantascienza, ma una vera possibilità e potreste partire proprio dall’arredare la casa in stile newyorkese.

Uno stile moderno, minimalista che richiama gli appartamenti di Manhattan e i loft newyorkesi, facilmente replicabile, con i giusti accorgimenti, anche nelle nostre case e, al contrario di ciò che si potrebbe pensare, è possibile realizzarlo anche senza investimenti troppo impegnativi.

L’ideale sarebbe avere a disposizione ampi spazi luminosi, magari con grandi vetrate, ma se questo non fosse possibile non disperate, anche in ambienti più piccoli è possibile ricreare quelle belle atmosfere metropolitane.

La scelta di arredare in stile newyorkese può coinvolgere tutta la casa o anche una singola stanza, la zona living, ad esempio, o la camera da letto… la cosa importante è la continuità e l’armonia con le altre stanze.

Vediamo insieme come scegliere l’arredamento stile newyorkese per la vostra casa.

Caratteri distintivi dello stile newyorkese

Considerando che New York è una città cosmopolita, vivace, sempre in movimento e multietnica la grande caratteristica del suo stile è proprio la capacità di fondere armonicamente insieme più gusti, dall’urban al vintage, dal retrò all’etnico, mescolandoli in modo unico e irripetibile…

Partiamo dalle pareti: il total white è consigliatissimo per la sua capacità di illuminare gli ambienti e renderli visivamente più ampi ma va smorzato inserendo alcuni mattoncini color terracotta (rosso intenso) che possono essere distribuiti qua e là lungo la parete o anche occupare un intero muro o una porzione cospicua di esso.

Esistono comodissimi stickers che possono essere applicati a muro o carte da parati che riproducono proprio questo effetto e sono molto semplici da usare.

Un altro soggetto decorativo a tema per le pareti sono quelle decorazioni che richiamano la Pop Art e la street art americana oppure dei quadri a tema americano con il paesaggio newyorkese e la fantastica skyline.

Per quanto riguarda l’illuminazione è bene abbandonare l’idea di usare grandi lampadari ma prediligere l’uso di faretti orientabili o piantane in stile moderno, anch’esse orientabili che richiamano uno stile urban e minimalista. Ricordiamo che la luce naturale ha sempre un ruolo di protagonista, quindi optiamo per posizionare i punti luce artificiali in luoghi strategici, per sopperire alla mancanza della luce solare.

Dopo aver realizzato il contesto perfetto, come una bella cornice per un quadro, vanno scelti i mobili, nel modo giusto e del colore e stile perfetti!

Arredamento in stile newyorkese: scegliere i mobili

La parola d’ordine è essenzialità, forme pulite e superfici laccate, preferibilmente con finiture in metallo.

Caratteristica essenziale dello stile americano è l’open space, soprattutto tra cucina e zona living, in ogni caso molto dipende dalla scelta di arredare in questo stile tutto l’appartamento o una singola stanza.

Lo scopo è e resta comunque creare un ambiente raffinato e accogliente che contenga in sé gli elementi di arredo essenziali per rispondere a questo stile così pieno di sfaccettature.

Arredare il soggiorno e la cucina in stile newyorkese

Nella zona living sarebbe bene inserire un grande divano in pelle o una poltroncina anni Trenta… esistono anche dei modellini di poltrone con pouf incorporato, comode e salvaspazio, ideali per piccoli ambienti.

I pouf occupano un ruolo importante perché possono essere usati come poggia piedi, poggia riviste o come elemento di arredo dal fascino intramontabile.

Per non avere un effetto monocromatico e molto statico si potrebbe optare anche per scegliere un pò di colore usando dei cuscini variopinti, rossi o blu da poggiare sul divano per riempire con un pò di colore e dare personalità alla stanza.

Per la scelta dei mobili il materiale migliore è il legno che nei colori potrebbe intonarsi con i mattoncini in terracotta e potrebbe anche richiamare le nuance della cucina dove sono immancabili accessori vari e mensole in legno o cassettiere e complementi di misure varie.

A proposito delle mensole, una linea molto carina è quella delle mensole con cassetto da applicare a parete e sono ottimi complementi d’arredo salvaspazio, usabili in diverse stanze e semplici da integrare con qualsiasi tipologia di mobilio.

Lo stile da prediligere per la cucina è minimal, in legno e metallo come materiali preferiti.

A completamento dell’arredo è possibile inserire una libreria a muro o degli scaffali bassi in legno e un tavolino basso in stile basic.

Nel disimpegno si possono inserire quadretti e anche una scarpiera sottile, comoda e versatile in quanto usabile anche per appoggiare oggetti vari, oltre che per la sua funzione naturale.

Accessori e particolari d’arredo in stile newyorkese

Fotografie, quadri, cartoline vintage sono un must di questo stile, così come gadget simpatici e soprammobili etnici in legno da appoggiare qui e lì in giro per la stanza

Considerando che la luce naturale è fondamentale per dare vita a questo stile, è bene scegliere tende semplici dai colori chiari come avorio o bianco per lasciar passare la luce il più possibile.

Ruolo fondamentale riveste anche il pavimento che, al contrario di quanto si potrebbe pensare a primo impatto, è bene non sia in parquet color legno per non avere un effetto troppo pesante. Meglio usare mattonelle semplici, grigie o beige con fuga stretta (per richiamare quello stile industrial)... se proprio siete amanti del parquet allora optate per altri colori, diversi da quello tradizionale, pensate anche qui al grigio o magari tortora.

Conclusioni

Come per gli altri stili, anche quello newyorkese ha le sue particolarità e peculiarità che lo rendono  unico e affascinante.

A differenza di ciò che si potrebbe pensare a primo impatto, abbiamo visto che è possibile trasportare le atmosfere metropolitane della Grande Mela anche in piccoli appartamenti, scegliendo i giusti accessori, i mobili adatti e combinando bene le diverse variabili e soluzioni d’arredo.

Noi di Webmarketpoint abbiamo a disposizione un ampio catalogo dal quale potrai scegliere comodamente ciò che fa per te e il nostro servizio clienti è a tua disposizione per consigliarti e supportarti al meglio nei tuoi acquisti, contattaci, saremo felici di aiutarti.